Fashion

Dress code e galateo in spiaggia

Condividi su:

Ciao #ragazzadentro, come stai vivendo questo inizio d’estate? Sicuramente stai progettando vacanze da sogno (ce lo meritiamo, che dici?) e se la tua meta è il mare non puoi non conoscere tutti i segreti del dress code e del galateo da spiaggia! Sì, perché è proprio quando ci si scopre che si possono commettere gli errori di look più evidenti…

PARTIAMO DAL GALATEO

Può sembrare scontato ricordare alcune regole di buona educazione ma purtroppo è facile dimenticarle, nel momento in cui ci rilassiamo totalmente. Ecco quindi un breve promemoria:

1)Evitare di parlare ad alta voce: chiacchierare è bello e rilassante ma è giusto mantenere un tono di voce moderato, per privacy tua e del vicino di ombrellone

2)Evitare di fumare vicino agli altri: spesso nelle spiagge ci sono aree per fumatori, e comunque è buona norma allontanarsi dai vicini che potrebbero non gradire o essere addirittura allergici al fumo

3)Tenere basso il volume della suoneria del telefono o della radio: anche qui è un’attenzione che salvaguarda la nostra e l’altrui privacy

4)Evitare di alzare la sabbia camminando o scuotendo il telo mare: con un po’ di attenzione, si può fare!

Ed ora occupiamoci del dress code

IL COSTUME

Anche in spiaggia lo stile conta: sicuramente vincente il costume intero  che modella la silhouette ed è raffinatissimo, ma anche un bel bikini non troppo “nudo” (scoprirsi troppo non è mai chic). E se non hai ancora scelto il tuo costume ideale leggi qui

MAGIC MARE

IL CAFTANO E IL PAREO

Il caftano è uno dei capi più chic da utilizzare in spiaggia, ma attenzione alla scelta di modello, tessuto e colori: il più classico è quello diritto e lungo almeno fino al ginocchio, con spacchi laterali, perfetto se hai un fisico longilineo. Se sei più rotonda, a clessidra o a pera, questo capo rischia di aggiungere volume proprio nei punti più critici quindi scegline uno in un tessuto fluido, leggero e leggermente trasparente, niente tessuti rigidi e fantasie troppo vistose, facendo sempre attenzione ai colori della tua palette (per scoprirli leggi qui). In alternativa un bel kimono leggermente sagomato che segua dolcemente la silhouette senza stringere.

E poi il pareo, abbinato al costume o in contrasto (scegliendo tra i colori complementari), ideale per una passeggiata sul bagnasciuga, per salire sù al bar , da annodare al collo per mimetizzare le caratteristiche che ami meno. ATTENZIONE ALLE FANTASIE: evita il leopardato in total look o le fantasie a fiorellini pastello che fanno tanto teen ager!

MODA MARE POSITANO

I SANDALI

Assolutamente vietati tacchi e zeppe alte in spiaggia! Un infradito o una ciabattina sfiziosa, anche illuminata da un materiale laminato o paillettes sarà sicuramente più chic e d’effetto, e ti salverà da inciampi pericolosi!

GIOIELLI E ACCESSORI

Idem come i tacchi… In spiaggia niente gioielli, al massimo qualche bracciale colorato in nuance con il costume. Invece è scicchissimo un bel cappello in paglia e occhiali da sole che proteggano la vista e regalino un bel look da diva.

MAKE UP

Anche qui “less is more”! Niente trucco appariscente, ombretti o rossetti vivaci: basterà applicare, dopo la protezione solare, una buona BB oppure CC cream che idrati e uniformi il colore, un burrocacao con protezione e un tocco di mascara waterproof.

E dopo la spiaggia… Indossa il costume come un top sotto una giacca o un cardigan lungo, morbido e luminoso, un bel pantalone palazzo o una gonna pareo e un sandalo gioiello… e sarai già pronta per la sera!

Se l’articolo ti è stato utile condividilo con le tue amiche e non dimenticare di seguire anche i miei video su IGTV e You Tube!

Qui mi trovi su IGTV

Qui mi trovi su You Tube


Condividi su:

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *