Consulenza d'Immagine,  Fashion

La borsa: come scegliere modello e colore giusto

Condividi su:

Dopo le scarpe credo che la borsa sia l’accessorio che noi tutte amiamo di più e di cui non potremmo mai fare a meno: in ogni borsa c’è buona parte del mondo della donna che la porta, e da cui non si staccherebbe mai. Io ne sono un esempio!

Non esiste un modello di borsa che vada bene per tutte, bisogna trovare il modello giusto che esalti e valorizzi la nostra personalità e fisicità, così come qualsiasi altro capo o accessorio. Sicuramente mi sento di dirti di non “censurarti” nella scelta della borsa che ti piace solo perché hai superato da un pezzo gli “anta”: la creatività e la passione per ciò che ci piace non devono mai mancare!

Eh sì perché, scegliendola seguendo qualche semplice consiglio, avremo anche il vantaggio di minimizzare qualche caratteristica che ci piace meno… Non ci credi? Vediamo insieme come

La misura giusta
Anche la borsa ha bisogno di essere “provata” prima dell’acquisto, scegliendola in base alle proprie caratteristiche: per le più piccole e minute la borsa dovrà essere anch’essa piccola, le più alte potranno invece sfoggiare anche una maxi bag. Se hai un seno importante e un punto vita non proprio esile (donna “mela” o “cerchio”) evita le tracolle, che tenderanno a metterli in evidenza: meglio una borsa a mano o a spalla. La tracolla valorizzerà, invece, le più esili con seno minuto (donna “rettangolo”) o chi ha spalle strette e fianchi ampi (donna “pera” o “triangolo”) perché metterà in evidenza la parte superiore del corpo. Se invece hai spalle ampie e fianchi stretti (donna a “triangolo invertito”) scegli un modello da portare a mano.

La forma giusta
Rispetto la forma, sceglila all’opposto della tua forma fisica: cioè, se sei burrosa e curvy, opta per forme lineari e geometriche che si andranno ad armonizzare con le tue curve: Al contrario, se sei androgina o molto magra scegli modelli arrotondati. In più ricorda che la borsa accentua la parte del corpo dove la porti quindi non sceglierla ad altezza della vita, dei glutei o delle gambe se non è la tua parte del corpo preferita.

Colori e materiali
I colori, come sappiamo bene, sono fondamentali nel creare armonia al look e donare luce all’incarnato, se scelti secondo la propria palette personale. Ma riguardo gli accessori possiamo sbizzarrirci un po’ di più nella scelta, abbinando magari ad un look tono su tono una borsa coloratissima o al contrario, ad un outfit eccentrico una borsa minimal. I contrasti, se armonici, sono sempre vincenti! Ovviamente per le borse base del guardaroba è bene optare per colori neutri o classici,( nude, nero, tabacco) facilmente abbinabili.

Infine…

Per sapere se è la borsa perfetta
Devi sentirla diventare subito parte di te appena la indossi, deve avere gli scomparti giusti per le tue necessità e una chiusura sicura. Risolta anche questa esigenza sarai sicura di aver acquistato una borsa che ti accompagnerà a lungo!

Ma le tendenze cosa dicono?
Vediamo insieme forme e colori delle borse che vorremo

Borse piccole: da portare a mano o al braccio

Borse grandi: formato xxxl, nuova versione delle shopping bags

Borse in maglia: l’handmade diventa lusso

Sera: le borse da sera strizzano l’occhio alla Belle Epoque

Ora non resta che lo shopping!

E se pensi che questo articolo possa essere utile ad un’amica inviaglielo o condividilo!

(in copertina: borsa Ferragamo)


Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *