Consulenza d'Immagine,  Fashion

Occhiali da sole: la guida completa per ogni viso e ogni età

Condividi su:

La luce si è già fatta più intensa e gli occhiali da sole diventano un accessorio indispensabile almeno fino all’autunno, anche se dovrebbero essere indossati sempre soprattutto da chi ha gli occhi particolarmente sensibili. Io ad esempio non potrei farne a meno mai, sia per passione (ne ho tantissimi!) sia per necessità. In più, se ben scelti, conferiscono stile e personalità a qualunque outfit e valorizzano i lineamenti e i colori di pelle, occhi e capelli.

Vediamo quindi insieme quali occhiali scegliere a seconda della forma del tuo viso e dei tuoi colori

VISO OVALE

È il viso più regolare ed è quindi quello che ha scelta più vasta: su un viso grande con un naso importante va una montatura più grande e vistosa, su un viso delicato vanno occhiali più semplici e lineari, tondeggianti o più quadrati a seconda della forma degli zigomi o delle labbra. La scelta è ampia ma vanno considerati vari parametri.

VISO LUNGO

Ha una forma allungata con guance piuttosto asciutte zigomi poco pronunciati: gli occhiali ideali saranno grandi e alti, per riempire verticalmente il viso. Da evitare assolutamente le mascherine sottili e fascianti. Perfette tutte le forme ampie o arrotondate che regalano morbidezza a questo viso tipicamente spigoloso.

VISO QUADRATO

Ha  mascelle spigolose e ben definite che lo rendono immediatamente riconoscibile. Gli occhiali che meglio valorizzano questo viso sono quelli a gatto o farfalla perché bilanciano la parte inferiore dell’ovale, creando una piacevole armonia. In generale, stanno bene tutte le forme ampie e arrotondate. Le montature da evitare invece, sono quelle troppo geometriche.

VISO TONDO

È un viso piuttosto corto e dal contorno morbido, grazie alle guance tipicamente arrotondate. È fondamentale che gli occhiali non siano troppo alti: se si estendono troppo in verticale infatti, rischiano di accorciare ulteriormente il viso. Perfetti le montature sottili e geometriche.

VISO A TRIANGOLO O DIAMANTE

Nel triangolo tempie e zigomi sono ampi mentre la parte bassa del viso tende ad essere più magra e appuntita, nel diamante la fronte e il mento sono più stretti rispetto agli zigomi pronunciati: perfetti per entrambi i modelli grandi e arrotondati.



Ma gli occhiali vanno indossati per proteggere gli occhi dai raggi UV quindi non va trascurata la colorazione delle lenti, ognuna delle quali ha una sua peculiarità

Lenti grigie

Le lenti grigie riducono l’intensità della luce e sono molto confortevoli per gli occhi poiché non influenzano il contrasto né distorcono i colori.

Lenti verde scuro

Anche le lenti verde scuro hanno questi vantaggi, che le rendono ideali alla guida. Il grigio e il verde non alterano la percezione dei colori. Questo li rende particolarmente utili a chi soffre di ipermetropia.

Lenti rosse e arancio

Se sei una persona sportiva e ami la neve, la tua scelta non potrà che ricadere sul rosso o sull’arancio, i due colori più efficaci per bloccare la luce fredda tipica delle giornate invernali, soprattutto quelle più soleggiate. Questi due colori hanno inoltre un effetto rilassante sugli occhi e in alcuni casi sono utilizzati dagli ottici per correggere la vista.

Lenti marroni

Le lenti marroni hanno gli stessi vantaggi descritti per le lenti rosse e arancio. Inoltre, sono particolarmente utili per chi soffre di miopia.

Lenti gialle e ambra

Le lenti gialle o ambra  offrono elevato contrasto ma sono sconsigliate, pericolose o addirittura illegali alla guida o durante altri tipi di attività che richiedono una rapida identificazione dei colori.

Lenti viola

Le lenti viola sono Ideali per le attività all’aria aperta

Lenti ramate

Le lenti ramate accentuano il contrasto fra il cielo o l’erba

Lenti blu

Le lenti blu e verdi  forniscono una migliore distinzione fra il bianco e il nero e sono per questo raccomandate a chi soffre di miopia.

Detto questo, non possiamo dimenticare i nostri colori naturali e quindi sarà indispensabile abbinare la montatura secondo le regole dell’armocromia (se non sai cos’è leggi qui)

GLI OCCHIALI PIU’ ADATTI AI TUOI COLORI

Pelle con sottotono freddo

Se la tua pelle ha sottotono freddo scegli delle montature verdi, viola, blu, rosa o argento. Per le lenti prova il blu, il rosa, il verde e il grigio argento. Queste tonalità valorizzeranno la tua carnagione e il colore dei tuoi occhi.

Pelle con sottotono caldo

Se hai una carnagione calda, prova delle montature rosse, marroni, beige, arancioni, dorate o gialle. Per le lenti scegli dei colori intensi come l’arancio o il marrone cioccolato. Queste tonalità faranno risaltare il colore della tua pelle e dei tuoi occhi

GLI OCCHIALI DA SOLE DA ABBINARE AL COLORE DI CAPELLI E OCCHI

Non solo la carnagione, ma anche il colore dei capelli e degli occhi sono elementi da considerare nella scelta degli occhiali da sole.

Biondo caldo con occhi verdi o nocciola

Il biondo caldo ha delle sfumature che virano sul miele o sul rame. Si tratta solitamente delle tonalità più scure nella gamma dei biondi. Se hai questo tipo di capelli e i tuoi occhi sono verdi o nocciola dorato, il marrone  e l’oro saranno i tuoi colori, come anche la fantasia tartarugata.

Biondo freddo con occhi celesti o azzurri

I biondi fragola, platino o cenere sono i più freddi come tonalità: i blu e  i viola creeranno uno splendido contrasto, le montature argento con lenti dai toni rosati metteranno in risalto anche gli occhi.

Castano caldo con occhi nocciola/marroni/verde scuro

Se i tuoi capelli castani hanno dei riflessi dorati o rossicci rientrano fra le tonalità del castano caldo. Su queste chiome, accompagnate da occhi nocciola dorato, marroni o verde scuro, le montature nei colori che richiamano la natura e la terra – come il verde, il rosso, o l’oro sono semplicemente perfetti. Senza dimenticare il tartarugato, un classico sempre di tendenza.

Castano freddo con occhi marrone scuro

I bruni e i castani dai riflessi freddi solitamente presentano un sottotono cenere fra i capelli. Le montature nere, rosa o blu sono un’ottima scelta, come quelle sui toni del marrone e del beige freddi.

Capelli rossi con occhi verdi o azzurri

Anche i capelli rossi possono avere diverse tonalità, c’è chi ha un rosso piuttosto freddo e chi ha dei riflessi sull’arancio caldo, con occhi verdi o azzurri. Comunque sia il tuo tono di rosso, il verde sarà una scelta sicura sia per la montatura che per le lenti, grazie al bellissimo contrasto che questo colore crea se accostato alla chioma

Capelli neri con occhi neri

Se hai i capelli neri, sia corvino che con riflessi un po’ più caldi, i colori più giusti saranno verde, rosso e melanzana.

Capelli bianchi e grigi

Anche i capelli bianchi e grigi possono avere una variante calda e una fredda: in generale, comunque, le montature leggere e colorate sono la scelta migliore, magari in rosso o viola. Da evitare i marroni e i beige.

A questo punto hai davvero tutti gli strumenti per scegliere l’occhiale perfetto e proteggere i tuoi occhi con stile!

Se hai ancora dubbi sulla scelta contattami e con un’attenta analisi del viso e dei tuoi colori naturali ti aiuterò nel personalizzare al massimo il tuo stile!

E se pensi che questo articolo possa interessare le tue amiche inviaglielo o condividilo!


Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *