Fashion

Pantone 2020, come abbinarlo?

Condividi su:

Ciao amiche, oggi voglio parlarvi di quello che il Pantone Color Institute ha decretato il colore dell’anno: sarà il Classic Blue, una tonalità blu intenso che è allo stesso tempo “confortante e riconoscibile”. “Un blu sconfinato evocativo del vasto e infinito cielo serale, Pantone 19-4052 Classic Blue – ha spiegato Leatrice Eiseman, direttrice esecutiva del Pantone Color Institute – ci incoraggia a guardare oltre l’ovvio per espandere il nostro pensiero, sfidandoci a pensare più profondamente, aumentare la nostra prospettiva e aprire il flusso di comunicazione“ Una scelta che sintetizza così: “Stiamo vivendo in un tempo che richiede fiducia e fede. È questo tipo di costanza e fiducia che viene espresso da Pantone 19-4052 Classic Blue, una tonalità blu solida e affidabile su cui possiamo sempre contare”

Sappiamo quanto i colori influenzino il nostro stato d’animo e la percezione di noi stessi, e la scelta di questo colore è molto significativa in un momento storico in cui i venti di guerra, purtroppo, tornano a compromettere l’equilibrio mondiale. Il Classic Blue è il colore della pace, della tranquillità, della meditazione, e speriamo sia di buon auspicio.

Pantone Classic Blue, come abbinarlo

Ma veniamo al tema del post, cioè come abbinare questa tonalità tenendo conto dei nostri colori naturali: diciamo subito che, essendo un colore freddo, è sicuramente perfetto per le persone Estate e Inverno cioè per chi ha pelle chiara, occhi azzurri, grigi o nelle tonalità del verde smeraldo e del viola, e capelli biondo cenere, castano cenere o nero.
Ma anche nella palette Primavera ( che contiene tipologie calde con pelle chiara, occhi azzurri o verdi e capelli biondo grano, castano caldo o rosso) possiamo trovare diverse sfumature di blu molto vicine al Pantone 2020; e le tipologie Autunno, che hanno colori caldi scuri e intensi, e a cui il blu in generale non rende giustizia, possono comunque tenerlo presente dosandolo bene ed abbinandolo ai colori giusti, primo tra tutti il suo complementare, l’arancio, ma anche il giallo senape o zafferano che adattissimi ad un vincente abbinamento cromatico.

Più in generale, il Classic Blue è perfetto in monocolore, ma anche abbinato al nero o al bianco

Possiamo abbinarlo facilmente anche a tutte le tonalità vicine nel disco cromatico, come il verde, il viola, il rosa o il ciliegia.

Insolito ma interessante anche l’abbinamento con il giallo acido





Bello anche il verde acqua, specie per le bionde!



Il giallo può anche diventare pistacchio o verde lime.

Detto ciò, corriamo subito ad acquistare un capo nei toni del blu (approfittando dei saldi!) e prepariamoci a sfoggiarlo negli abbinamenti più giusti.

E se avete ancora qualche perplessità, la vostra consulente d’immagine sarà felice di aiutarvi…Vi aspetto!

Per info e prenotazioni 3478329175 50oltreblog@gmail.com

E se pensate che questo articolo possa interessare le vostre amiche inviateglielo o condividetelo!


Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *