Consulenza d'Immagine,  Fashion

Abiti estivi 2020: i più freschi e stilosi per le ultracinquantenni

Condividi su:

Ciao Amiche, eccolo qui puntuale come ogni estate, il gran caldo di luglio! Devo confidarvi che ultimamente sopporto poco il caldo eccessivo (siamo in tante, vero?) e sempre di più mi rifugio in un capo che amo tantissimo e che è un fantastico alleato per sopportare la calura estiva senza rinunciare allo stile: l’abito!

Che sia uno chemisier sportivo in cotone o un abito elegante in seta, non c’è nulla di meglio per risolvere qualunque problema di look… e di vampate!

L’importante è che l’abito scelto sia leggero, comodo anche se elegante, che rispetti le nostre forme, adatto all’occasione e di ottima fattura

Per questa stagione le proposte sono come sempre tantissime, io ne ho scelte alcune che mediano stile, comodità e prezzo, divise per occasioni ed eventi, dall’ufficio, al mare, alla serata elegante

UFFICIO

Per un perfetto look business ideale lo chemisier abbottonato sul davanti, con colletto a camicia, accessoriato con una bella cintura in cuoio o, per chi non ha un punto vita che lo consente, lasciato sciolto. O anche l’abito a portafoglio, sempre da accessoriare con una bella cintura. Completate il look con una bella shopper e un paio di decolletè, sling back (modello “Chanel”) o open toe.
Il consiglio è: se avete problemi di peso o di pancia un po’ prominente scegliete un modello morbido ma anche appena accostato in vita: non c’è niente di peggio di un abito a sacco per ingoffare la silhouette!

ZARA
LUISA SPAGNOLI
MAX MARA
LUISA SPAGNOLI
MARELLA

TEMPO LIBERO

Nel tempo libero nessuna condizione: l’abito deve essere soprattutto fresco (in lino, cotone, viscosa) e comodo. Anche in questo caso può essere perfetto lo chemisier ma anche abitini in fantasie floreali o animalier, ormai un classico. Ricordate di scegliere microfantasie se siete particolarmente curvy, via libera anche alle macrofantasie se invece siete normopeso. Completate il look con un bel sandalo con zeppa in corda e una borsa in tessuto, a rete, in rafia…via libera alla fantasia!
Il consiglio è: privilegiare la comodità non vuol dire rinunciare allo stile!


H&M

H&M
LUISA SPAGNOLI
MARINA RINALDI
MARINA RINALDI
SISLEY

MARE

Al mare l’abito modello caftano, magari in fantasia etnica, è davvero un must: se lungo sarà l’ideale anche per un aperitivo o una cena sulla spiaggia. Completate il look con un grande cappello in paglia, un bel paio di occhiali da sole e sandali flat infradito, nel più puro stile caprese, o se volete utilizzarlo anche di sera sostituite le ciabattine con un bel sandalo gioiello.
Il consiglio è: scegliete una lunghezza al ginocchio o alla caviglia per evitare l’effetto “scatola”, soprattutto se avete cosce e polpacci importanti.

H&M
MODA MARE POSITANO



MODA MARE POSITANO

SERA ELEGANTE

Per una cena o un evento in una location elegante non rinunciate ad un abito lungo, che vi faccia sentire bella e seducente: non è necessario avere un fisico perfetto (ma poi la perfezione è anche noiosa!) esiste un modello per tutte. Scegliete colori saturi, in tinta unita o a fiori e tessuti scivolati che accompagnino la figura senza “strizzare” le forme, ma se volete osate anche il rosa, colore di punta, insieme al verde, di questa estate.

IL consiglio è: non esagerate con gli accessori, soprattutto se l’abito è di per sé già molto ricco. “Less is more” è un motto da tener sempre presente!

ETRO
H&M
LUISA SPAGNOLI
BLUMARINE
ELISABETTA FRANCHI
ASOS DESIGN
SANDRO FERRONE

Avete scelto l’abito più adatto? Avete ancora dubbi?
Vi aspetto nei commenti o in posta per risolvere qualunque problema di scelta!
E se pensate che questo articolo possa interessare le vostre amiche inviateglielo o condividetelo!

Alla prossima!


Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *